Coronavirus e gravidanza: cosa c’è da sapere e le misure da adottare

In questi giorni, ci sono arrivati in redazione diversi quesiti di donne in gravidanza, che manifestano i loro dubbi e i loro timori riguardo alle possibili conseguenze sulla gravidanza e sulla salute del futuro nascituro causate dall’infezione da nuovo Coronavirus. Per le donne in gravidanza e i loro contatti valgono gli stessi consigli di prevenzione primaria raccomandati per tutti dal Ministero della Salute e dalle istituzioni internazionali, lavarsi di frequente le mani con il sapone, evitare di toccarsi occhi e bocca con le mani, evitare luoghi affollati, tenersi a distanza da persone che presentano sintomi influenzali o respiratori oppure potrebbero essere entrati in contatto con il virus.
A tal proposito, è intervenuta la Dr.ssa Viviana De Pace, Ginecologa, alla quale abbiamo posto alcune domande.
Quali sono le principali precauzioni che deve adottare una donna in gravidanza?
Attualmente la prima disposizione da rispettare è quella di restare a casa, è la cosa più importante che la gestante possa fare. Nel momento in cui lei si trovi a dover avere contatti con altre persone, la prima cosa importante è tenere la distanza di sicurezza. Una situazione probabile che può avvenire è un contatto con una persona positiva, ma asintomatica. In questo caso dobbiamo tenere ben presente la distanza di sicurezza. Continua a leggere l'articolo su Oltreilfatto.it

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.

Pages